http://www.allevamentodellevante.it Thu, 29 Nov 2018 11:42:17 +0100 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.8 Come nutrire il tuo cane http://www.allevamentodellevante.it/come-nutrire-il-tuo-cane/ Sat, 21 Jan 2017 17:46:58 +0000 http://www.allevamentodellevante.it/?p=1176  

 A seconda della taglia, i pasti quotidiani devono essere 3 fino all’età di 6 mesi. Dopo 6 mesi occorre ridurre il numero a 2 pasti al giorno e, infine, raggiunto l’anno d’età 1 pasto solo.

Per i cuccioli di piccola taglia : si richiedono maggiori quantità di energia e nutrimenti essenziali rispetto ad un cane adulto. Ma data la piccola corporatura e di conseguenza dei suoi organi occorre acquistare un alimento altamente digeribile in modo da rendere occasionali i loro disturbi digestivi. Cercate di non passare da un alimento all’altro in modo brusco ma provate ad introdurre gradualmente le nuove variazioni. Non integrate altri alimenti in un’alimentazione bilancia per la crescita del vostro cucciolo, potrete pregiudicarne gli effetti. I cuccioli di piccola taglia diventano adulti in appena 9 mesi di vita.

Per i cuccioli di taglia grande/gigante : le loro esigenze nutrizionali cambiando radicalmente in periodi di tempo molto brevi in quanto la loro crescita è molto rapida. Infatti, continuano a crescere in corporatura fino ai 2 anni d’età. A differenza dei cani di piccola taglia, necessitano di alimenti contententi quantità ridotte di energia. Per questa ragione accertatevi ogni 2 settimane che il suo regime alimentare sia giusto in modo che il vostro cane cresca in modo corretto.

Non date cibo in eccesso ai vostri amici in quanto potrebbero causare grasso in eccesso e problemi a livello di sviluppo scheletrico che possono compromettere la sua salute.

Il cane ha bisogno anche di proteine animali quindi di carne. Infatti il suo apparato digestivo riesce a smaltire più proteine animali e grassi piuttosto che fibre o proteine vegetali.

Cercate di non somministrare avanzi di cucina al vostro cane poichè, essendo molto conditi e con grassi cotti, mettono sotto stress il loro fegato costringendolo ad un eccessivo lavoro. Evitate zuccheri, dolciumi, formaggi fermentati, carni di maiale e soprattutto insaccati, ossa di pollo e spine di pesce. Queste ultime sono molto pericolose e possono provocare la perforazione dell’intestino causando la morte.

Un alimentazione sana può portare solo benefici ossia:

  • pelo lucido,folto e morbido;
  • cute sana;
  • massa muscolare e articolazioni solide e forti;
  • sistema immunitario forte;
  • dentatura sana;
  • apparato digerente funzionale;

 

Con un pò di cura, attenzioni e pazienza il vostro cucciolo crescerà al meglio! 🙂

]]>
L’igiene del tuo cane http://www.allevamentodellevante.it/ligiene-del-tuo-cane/ Sat, 21 Jan 2017 16:09:38 +0000 http://www.allevamentodellevante.it/?p=1160   Vi diamo qualche consiglio sulla cura del tuo nuovo amico:

Cura del pelo : cercate di spazzolare regolarmente il vostro cane. In questo modo non solo riuscirete a controllare se ci sono parassiti ma consentirete di far respirare meglio la sua pelle.

Cura della pelle : come gli uomini, anche i nostri amici cani hanno bisogno di uno shampoo adeguato al tipo di cute.

Cura delle orecchie : controllate le orecchie una volta a settimana. I trattamenti di pulizia (con salviette, cotone o cotton fioc) servono non solo ad eliminare il cerume ma anche ad evitare una otite.

Cura dei denti : per evitare la formazione di tartaro, curate quotidianamente l’igiene orale. Utilizzate uno spazzolino per cani e volendo ( ma non necessario ) anche un dentifricio senza fluoro che, grazie al piacevole gusto, aiuta a sopportare più facilmente lo spazzolamento. Inoltre potete acquistare anche degli snack dentali che, grazie all’intensa masticazione, agevolano la pulizia  dentaria evitando la formazione di tartaro.

Cura degli occhi : devono essere luminosi, limpidi e privi di sporcizia e secrezioni. Non appena notate rossore, colore opaco sulla superficie oculare, appannamento, infiammazione,  secrezioni anomale, continua lacrimazione o peli attorno all’occhio bagnati, recatevi dal vostro veterinario di fiducia in quanto potrebbero rappresentare dei sintomi di alcune malattie. Come prevenzione, potete abituare il cane fin da cucciolo applicando negli occhi una soluzione detergente adeguata.

 

ABBIATE CURA DEL VOSTRO AMICO! 🙂 

]]>
Adozione di un cucciolo: come sceglierlo! http://www.allevamentodellevante.it/1154-2/ Sat, 21 Jan 2017 11:10:11 +0000 http://www.allevamentodellevante.it/?p=1154

Innanzitutto prima di adottare un cane dobbiamo considerare il tempo che possiamo dedicargli. Se hai un lavoro che ti porta via molto tempo o ti fa allontanare spesso da casa vuol dire che non hai abbastanza occasioni per poter accudire un cane. Sentendosi trascurato, il tuo cane potrebbe diventare infelice e depresso. Il cane è come un bambino, ha sempre bisogno di attenzioni e cure! Dovete farvi compagnia a vicenda, nessuno vuole essere lasciato solo 🙂

Il cane è da sempre considerato il ” migliore amico dell’uomo ” per la sua naturale lealtà e completa devozione nei nostri confronti e , anche noi uomini, dobbiamo essere migliori amici dei nostri cani.
Ed è proprio per questa ragione che, prima di decidere di adottare un cane, dobbiamo chiederci : “Saremo alla sua altezza?” – “Riusciremo ad accudirlo costantemente?” – ” Ho intezione di condividere la mia vita con lui?” . Se le risposte sono positive e siete realmente convinti, potete rivolgervi ad un allevatore affinchè vi indirizzi nella scelta migliore accomunando il vostro stile di vita con la personalità del vostro futuro amico cane.

Questo perchè ogni razza ha un suo temperamento e attitudine ben definita. Ad esempio: se il mio stile di vita è statico, stazionario e pigro non posso adottare un cucciolo di Jack Russell Terrier in quanto è giocoso, allegro, altamente vivace, amante degli spazi aperti, un concentrato di energia e dinamicità. Piuttosto punterei su un cane molto più tranquillo e pacato come ad esempio un Carlino, un Maltese, un Cavalier King Charles Spaniel e come loro tanti altri. Se invece ho uno stile di vita tale da essere energico, sveglio, in continuo movimento e sportivo posso tranquillamente considerare un Labrador, Pastore Tedesco, Beagle e altri..
Insomma ci sono molte razze (soprattutto di tutte le grandezze) che possono essere adatte al vostro stile di vita!

E’ importante spiegare il proprio stile di vita: il nucleo familiare, se ci sono bambini e la loro età, i vostri hobbies, la vostra professione, il vostro carattere in modo che possa consigliarvi il cucciolo più adatto.

Ovviamente esistono anche qui le eccezioni che confermano la regola 😉 : può anche capitare di avere uno stile di vita monotono e di voler accudire un cane vivace in modo da potersi stimolare e darsi un pizzico di vitalità grazie al nostro nuovo amico!

Noi come allevamento vi possiamo aiutare in questa scelta cosi da poter iniziare una nuova avventura con il vostro cucciolo. Venite a trovarci!

]]>