L’igiene del tuo cane

  Vi diamo qualche consiglio sulla cura del tuo nuovo amico:

Cura del pelo : cercate di spazzolare regolarmente il vostro cane. In questo modo non solo riuscirete a controllare se ci sono parassiti ma consentirete di far respirare meglio la sua pelle.

Cura della pelle : come gli uomini, anche i nostri amici cani hanno bisogno di uno shampoo adeguato al tipo di cute.

Cura delle orecchie : controllate le orecchie una volta a settimana. I trattamenti di pulizia (con salviette, cotone o cotton fioc) servono non solo ad eliminare il cerume ma anche ad evitare una otite.

Cura dei denti : per evitare la formazione di tartaro, curate quotidianamente l’igiene orale. Utilizzate uno spazzolino per cani e volendo ( ma non necessario ) anche un dentifricio senza fluoro che, grazie al piacevole gusto, aiuta a sopportare più facilmente lo spazzolamento. Inoltre potete acquistare anche degli snack dentali che, grazie all’intensa masticazione, agevolano la pulizia  dentaria evitando la formazione di tartaro.

Cura degli occhi : devono essere luminosi, limpidi e privi di sporcizia e secrezioni. Non appena notate rossore, colore opaco sulla superficie oculare, appannamento, infiammazione,  secrezioni anomale, continua lacrimazione o peli attorno all’occhio bagnati, recatevi dal vostro veterinario di fiducia in quanto potrebbero rappresentare dei sintomi di alcune malattie. Come prevenzione, potete abituare il cane fin da cucciolo applicando negli occhi una soluzione detergente adeguata.

 

ABBIATE CURA DEL VOSTRO AMICO! 🙂 

Posted by
utente1